Vol. 8 No. 2 (2017): MEDIA EDUCATION – Studi, ricerche, buone pratiche
Articles

«BUONE PRATICHE PER L’APPRENDIMENTO DIGITALE», UN PERCORSO FORMATIVO PER ANIMATORI DIGITALI

Published May 4, 2020
Keywords
  • Formazione insegnanti, PNSD, innovazione didattica, ambienti digitali, competenza digitale,
  • Teacher training, NPDS, teaching innovation, digital environments, digital competence

Abstract

Nel presente lavoro si descrive e analizza il percorso di formazione «Buone pratiche per l’apprendimento digitale», rivolto a un gruppo di animatori digitali calabresi nell’ambito del PNSD. Obiettivo è condividere l’esperienza formativa svolta nelle sue fasi (dall’analisi dei bisogni alla valutazione finale), al fine di comprendere le caratteristiche di questa «nuova figura» nella situazione specifica presa in considerazione. Si evidenzia l’approccio degli animatori digitali verso le tecnologie digitali e le competenze digitali, si espongono le principali criticità e problematiche riscontrate durante il percorso, si dà conto del quadro iniziale sulle conoscenze-competenze pregresse degli animatori in base agli obiettivi del corso. Infine, si presentano e commentano i risultati del questionario relativo al gradimento del corso.

This paper describes and analyses the learning path titled «Good practices for digital learning», addressed to a group of digital animators from Calabria within the framework of NPDS. The aim is to share all phases (from needs analysis to final evalutation) of the training experience in order to understand the characteristics of this new profile through the specific situation under analysis. It highlights the digital animators’ approaches towards digital technologies and competences, it presents the main issues emerged during the course, taking into account the initial level of digital animators’ knowledge and skills compared to the objectives of the programme. Lastly, the results of the satisfaction questionnaire are illustrated and commented.