Vol. 8 No. 2 (2017): MEDIA EDUCATION – Studi, ricerche, buone pratiche
Best practices

«TUTTI IN BICI CON PUCCINI». UN’ESPERIENZA FUORI DALL’AULA: DAL SERVICELEARNING ALL’APPRENDIMENTO SITUATO

Published May 4, 2020
Keywords
  • Service-learning, apprendimento situato, BYOD, geolocalizzazione,
  • Service-learning, situated learning, BYOD, geotagging

Abstract

Questo articolo è il racconto dell’esperienza condotta assieme a Isabella Bruni (Università di Firenze) e progettata all’interno di un laboratorio della Summer school 2017 del MED. L’intento è stato di sperimentare con un’utenza esperta e in un tempo limitato un progetto orientato verso il service-learning, che utilizzasse nella costruzione e nella fruizione del prodotto principalmente gli smartphone e un’app di geolocazzazione. È stato realizzato un itinerario nella città di Lucca, geolocalizzato e interattivo, che indica alcuni servizi presenti all’interno delle mura cittadine rivolti a famiglie, ciclisti e turisti.

This article reports about an experience carried out together with Isabella Bruni (University of Florence) during one of the laboratories offered during the MED Summer School 2017. The aim was to experiment with expert students, but in a quite short period of time, a service-learning oriented activity by using mainly smartphones and a geotagging app. As a final product an itinerary in Lucca, geotagged and interactive, has been realized, which offers different services to families, cyclists and tourists within the Lucca city walls.