Vol. 13 No. 4 (2013): Evidence Based Education: tecnologie per l'apprendimento
Practices/Considerations

Scuola sul territorio: la testa nelle nuvole e i piedi ben piantati per terra

Published December 30, 2013
How to Cite
Bardini, A., & Bertuzzi, R. (2013). Scuola sul territorio: la testa nelle nuvole e i piedi ben piantati per terra. Form@re - Open Journal Per La Formazione in Rete, 13(4), 85-91. https://doi.org/10.13128/formare-14234

Abstract

L’Istituto Comprensivo di Cadeo e Pontenure, in provincia di Piacenza, porta avanti un’idea di scuola quale comunità inclusiva che costruisce, in accordo e in stretta collaborazione con le agenzie del territorio, progetti di sperimentazione didattica attraverso una riorganizzazione degli spazi e dei tempi di apprendimento e sfruttando le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie (LIM, ipad). Ambienti rinnovati, spazi aperti, tempo scuola lungo, nuove metodologie didattiche: il tutto per dare ad ogni singolo alunno la possibilità di imparare in modo personale e soggettivo, proponendo a tal fine momenti di cooperazione e di individualizzazione, di attività laboratoriali e di tutoraggio. Una Scuola2.0 per affrontare in modo diverso e nuovo l’arte di insegnare, con l’attenzione sempre puntata sul soggetto in apprendimento che si muove in una realtà sociale in mutamento costante.