Vol. 20 No. 2 (2020): Project design. Core contents for education and training professionals’ education
Articles

Design and evaluation of experimental leaving care interventions

Luisa Pandolfi
Università degli Studi di Sassari
Donata Bianchi
Istituto degli Innocenti di Firenze
Published July 31, 2020
Keywords
  • autonomy,
  • care leavers,
  • design,
  • evaluation,
  • autonomia,
  • progettazione,
  • valutazione
  • ...More
    Less
How to Cite
Pandolfi, L., Ciampa, A., Bianchi, D., Fagnini, L., & Degl’Innocenti, S. (2020). Design and evaluation of experimental leaving care interventions. Form@re - Open Journal Per La Formazione in Rete, 20(2), 35-51. https://doi.org/10.13128/form-8461

Abstract

The paper explores the theme of design and evaluation of paths to adulthood for young people leaving the care and protection system. An innovative and relevant theme for educational research, that brings into play different skills, professionals, services and institutions. Starting from the theoretical and political-strategic framework, the methodological plan of the national experimentation promoted by the Ministry of Labor and Social Policies and carried out in collaboration with the Istituto degli Innocenti is presented, which is expressed in a plurality of and evaluation design levels. The challenge is to make a constructive dialogue between scientific research, policies and professional practice in order to develop and to improve intervention models on decisions evidence-based decisions.

 

Progettazione e valutazione di interventi sperimentali per l’accompagnamento all’autonomia dei care leavers

Il contributo affronta il tema della progettazione e valutazione di percorsi di accompagnamento all’autonomia per ragazze e ragazzi che, al compimento della maggiore età, lasciano il sistema di protezione e tutela. Un tema innovativo e rilevante per la ricerca educativa che chiama in gioco diverse competenze, professionalità, servizi e istituzioni. Partendo dal quadro teorico e politico-strategico di riferimento, viene presentato l’impianto metodologico della sperimentazione nazionale promossa dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e realizzata in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti, che si declina in una pluralità di livelli progettuali e valutativi. La sfida è quella di far dialogare in modo costruttivo la ricerca scientifica, le politiche e la pratica professionale per sviluppare e migliorare i modelli di intervento sulla base di decisioni fondate su basi di conoscenze valide.

Metrics

Metrics Loading ...