Vol. 20 No. 3 (2020): Artificial Intelligence and education: new research perspectives
Practices/Considerations

Application of peer-review in a university course with a high number of students

Marco Masoni
Università degli Studi di Firenze
Andreas Robert Formiconi
Università degli Studi di Firenze
Jonida Shtylla
Università degli Studi di Firenze
Maria Renza Guelfi
Università degli Studi di Firenze
Published December 30, 2020
Keywords
  • Peer review,
  • peer assessment,
  • blended learning,
  • higher education,
  • istruzione universitaria
How to Cite
Masoni, M., Formiconi, A. R., Shtylla, J., & Guelfi, M. R. (2020). Application of peer-review in a university course with a high number of students. Form@re - Open Journal Per La Formazione in Rete, 20(3), 196-205. https://doi.org/10.13128/form-9800

Abstract

The article describes the application of the teaching strategy based on the peer-review process in the course of Computer Science with a high number of students in the Degree Course of Medicine at the University of Florence. Learners were asked to produce a paper by choosing from a list of topics about Biomedical Informatics. Subsequently, each learner reviewed and analyzed the papers produced by three peers and, applying the same criteria, assessed their own. At the end, an anonymous satisfaction questionnaire about peer-review was administered. In addition to the learning results related to the course, the responses to the questionnaire were analyzed. The peer-review was appreciated by the students so much that they hoped for its replication in other courses of the same Degree Course. The most valuable papers were selected by the teachers to be collected in a volume which was used as reference book in the following academic years.

 

Applicazione del peer-review in un insegnamento universitario ad elevata numerosità.

L’articolo descrive l’applicazione della metodologia didattica basata sul processo di peer-review nell’insegnamento di Informatica ad elevata numerosità di studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Firenze. Ai discenti è stato richiesto di produrre un elaborato scegliendo tra un elenco di argomenti di Informatica Biomedica. Successivamente ciascun discente ha revisionato e analizzato gli elaborati prodotti da tre pari e, applicando gli stessi criteri, valutato il proprio. Al termine delle attività è stato somministrato un questionario anonimo di gradimento relativo all’attività di peer-review. Oltre ai risultati di apprendimento relativi al corso sono state analizzate le risposte ai questionari di gradimento, da cui è emerso come la metodologia didattica peer-review sia stata apprezzata dagli studenti tanto da auspicarne la replicazione in altri insegnamenti del medesimo Corso di Laurea. Gli elaborati di maggiore pregio sono stati selezionati dagli Autori per essere raccolti in un volume che è stato utilizzato come testo di riferimento negli anni accademici successivi.

Metrics

Metrics Loading ...