Vol. 13 No. 4 (2013): Evidence Based Education: tecnologie per l'apprendimento
Practices/Considerations

Strategie didattiche inclusive: le nuove tecnologie nell’ICF-CY

Published December 30, 2013
How to Cite
Chiaro, M. (2013). Strategie didattiche inclusive: le nuove tecnologie nell’ICF-CY. Form@re - Open Journal Per La Formazione in Rete, 13(4), 64-76. https://doi.org/10.13128/formare-14301

Abstract

Questa nota illustra i presupposti teorici e la metodologia definita per il progetto di ricerca relativo alla Scuola Dottorale in Pedagogia e Servizio Sociale dell’Università di Roma Tre. La ricerca riguarda la possibilità di valutare quanto la formazione di insegnanti in servizio erogata con modalità blended, ovvero con parziale utilizzo delle nuove tecnologie, su tematiche relative ai Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), possa facilitare la progettazione di strategie didattiche inclusive. Il tema di ricerca ha come quadro concettuale di riferimento il modello dell’International Classification of Functioning, Disability and Health for Children and Youth (ICF-CY) con il capitolo “Prodotti e Tecnologie” inserito nella componente “Fattori Ambientali” della classificazione. L’aspetto della formazione degli insegnanti è stato affrontato riflettendo anche sulla possibilità di costituire e favorire la costituzione delle Comunità di Pratica (CdP).

Metrics

Metrics Loading ...