Decennale Cambio "Tracce Nascoste. Le Riviste Scientifiche come Strumenti del Ricordo e dell'Oblio"
Decennale Cambio

Cambio: una ricerca che continua

Paolo Giovannini
Università degli Studi di Firenze
Published September 14, 2022
How to Cite
Giovannini, P. (2022). Cambio: una ricerca che continua. Cambio. Rivista Sulle Trasformazioni Sociali. Retrieved from https://oaj.fupress.net/index.php/cambio/article/view/13776

Abstract

Se ripenso alla storia esteriore di Cambio mi viene da dire che questa rivista nasce à la Sennett, artigianalmente, da qualche idea scambiata nei corridoi di qualche università e poi formalizzata - dieci anni fa, appunto - in una riunione intorno a un tavolo del Dipartimento di Sociologia di Firenze tra studiosi e ricercatori di diversa generazione e di differenziate appartenenze, sia accademiche che disciplinari. Ma in realtà non è casualità o improvvisazione. In realtà stava giungendo a maturazione un processo di più lungo periodo, che vedeva la convergenza di diversi filoni di attività- di studio, di ricerca, di riflessione, ma anche, perché no, di percorsi e momenti emozionali. Le storie, come si sa, si ricordano, si dimenticano, persino si inventano, ma rimangono vere lo stesso. Per cui racconterò brevemente la mia versione della storia, su come è maturato questo processo che ha portato tra le altre cose a immaginare una rivista come questa.